Nuove professioni e strategia turistica al centro del gruppo Confassociazioni in Puglia.

settembre 12, 2017 - 3 minuti di lettura

Confassociazioni sceglie la prestigiosa sede di Palazzo Tupputi a Bisceglie per il primo incontro operativo per il fare il punto sulle nuove opportunità del settore turistico.

Ospite atteso  dell’iniziativa è stato il Presidente di Demoskopika Raffaele Rio, in Puglia per presentare il rating sulla reputazione turistica delle regioni italiane che ha premiato la Puglia quale regione più performante del Sud.

L’assessore comunale alla formazione di Bisceglie Rachele Barra ha evidenziato la necessità di un rilancio nel dialogo  più concreto tra istituzioni pubbliche e operatori turistici per migliorare l’accoglienza del sistema turistico regionale.

All’incontro è intervenuto il Consigliere Regionale della Puglia Notaio Zinni che ha ricordato  l’importanza di preservare “l’eredità” del patrimonio culturale artistico e paesaggistico del territorio pugliese ribadendo il pieno sostegno regionale agli imprenditori e agli attori sociali. Tra essi l’imprenditore Riccardo di Matteo referente BAT di Confassociazioni, che ha promosso la prima iniziativa con il patrocinio di SinergItaly, consorzio di imprenditori da lui fondato, e del comune di Bisceglie.

 

Il Presidente Rio di Demoskopika illustrando il rating regionale  ha spinto sulla  opportunità di pianificazione turistica a tappeto per non rimanere indietro rispetto a una concorrenza internazionale che si fa incalzante.

Milly Tucci responsabile Coordinamento Sud ha moderato l’incontro auspicando che sia solo l’inizio di un percorso di dialogo dando così il benvenuto ai numerosi intervenuti all’incontro. Nella squadra di Confassociazioni anche Michele Lampugnani Presidente Confassociazioni Puglia.

 

Confassociazioni, Confederazione delle Associazioni Professionali, è il soggetto di rappresentanza unitaria delle Federazioni, dei Coordinamenti e delle Associazioni che esercitano attività professionali “non organizzate in ordini e collegi”, in Italia ed in Europa.

S tratta di un’organizzazione che mira alla tutela e alla promozione del sistema associativo delle professioni, valorizzandone il ruolo, anche in termini di pari opportunità, nel sistema costituzionale, legislativo, economico e sociale italiano e nei corrispondenti ambiti europei.

Concludere accordi strategici ed operativi con partner istituzionali, sociali ed imprenditoriali ai massimi livelli, al fine di rafforzare la struttura organizzativa e formativa delle associazioni e permettere l’afflusso di risorse provenienti dall’esterno, è il compito principale di Confassociazioni.